Venerdì 1 giugno 2018, ore 21.00S

ala delle Capriate, Piazza L.B.Alberti - Mantova

Cantiamo Insieme La Costituzione 

nel 70° anniversario della sua promulgazione

Associazione Culturale Pietro Pomponazzo

Coro Voci in festa

Stasera alle Capriate "Cantiamo insieme la Costituzione"

Oggi alle 21 nella Sala delle Capriate in Piazza Leon Battista Alberti a Mantova verranno celebrati insieme, nel corso di uno spettacolo musicale-teatrale, la Festa della Repubblica e il 70° anniversario della promulgazione della Costituzione Italiana. L'evento dal titolo "Cantiamo insieme la Costituzione" è inserito nelle programmazioni ufficiali della Festa della Repubblica, e vedrà protagonisti primari il coro di voci bianche "Voci in Festa Città di Mantova", accompagnato da un ensemble musicale (fisarmonica, violoncello, tastiera, chitarra e flauto) entrambi diretti dal maestro Marino Cavalca, con la collaborazione di alcuni attori. Lo spettacolo è la conclusione del progetto omonimo ideato da soci dell'Associazione Culturale Pomponazzo e proposto nel corso dell'anno scolastico a insegnanti e a circa 600 alunni di scuola primaria e secondaria di Mantova e Provincia. Le classi che hanno aderito all'iniziativa hanno preso parte a laboratori storico/musicali e sono state co-protagoniste negli spettacoli già presentati nel Teatro Sociale di Villastrada di Dosolo e nel Teatro Frida Kahlo di San Giorgio/Bigarello.

Oggi nella Sala delle Capriate di Mantova saranno protagonisti, tra il pubblico, gli alunni di alcune classi della Scuola Primaria Pomponazzo del Comprensivo Mn1 Luisa Levi che, insieme con le loro insegnanti, hanno partecipato negli ultimi mesi alla parte del progetto a loro destinata. L'Associazione Culturale P. Pomponazzo ha potuto realizzare il complesso progetto grazie al sostegno economico di Fondazione Comunità Mantovana Onlus, Comune di Mantova, Unione Comuni San Giorgio e Bigarello, Tea Spa. Proiezioni significative accompagnano lo svolgimento dello spettacolo. L'evento, pensato per i più giovani è ugualmente fruibile anche da un pubblico adulto. 

Ingresso libero (sino ad esaurimento posti). 

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.